Diventa Volontario

in piu ci sei tu per pagina diventa volontario

Dona il tuo 5 x 1000

5x1000big

giornata croce rossa sindaco di cordignano

In occasione della Giornata Mondiale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa 2018, il Comitato di Conegliano incontra i Sindaci del territorio. Nella foto il Sindaco di Cordignano Alessandro Biz e il Vol. Antonio Bonagura.

Managing Humanity ITA

Dona il 5 per 1000 a Croce Rossa Italiana Comitato di Conegliano

Zanchetta SaraDomenica 4 febbraio a Conegliano ci sono state le elezioni del nuovo Consigliere dei Giovani. È stata eletta Sara Zanchetta.

Di seguito riportiamo la sua lettere di presentazione:

Ciao a tutti, io sono Sara, ho 29 anni e sono il nuovo Consigliere Giovani del nostro comitato Croce Rossa di Conegliano.

Mi sono posta molti obiettivi quando ho presentato la mia candidatura, con molti dubbi e perplessità… ma alla fine, con il supporto anche degli altri volontari, mi sono decisa con molto entusiasmo, essendo io una persona molto ambiziosa e motivata in ciò che mi piace fare; e la Croce Rossa mi piace!

Vi elenco ora alcuni obiettivi che mi sono prefissata e che spero di raggiungere nel migliore dei modi con l’aiuto di tutto il mio gruppo.

  • In primis riattivare l’area 5 che negli ultimi tempi si è disgregata, ascoltando esigenze e bisogni di ognuno e puntando sulle capacità individuali per cercare di coinvolgere tutti nelle nostre molteplici attività.
  • Come seconda cosa incrementare le attività di area 5 su tematiche specifiche come ed. alimentare, ed. stradale, MST (malattie sessualmente trasmissibili), truccabimbi ecc.
  • Organizzare e partecipare al Percorso Gioventù, magari coinvolgendo altri comitati con cui potersi confrontare e collaborare in futuro.
  • Promuovere nel territorio le attività dei Giovani in CRI con uscite in piazza ed eventi organizzati, in modo da raccogliere sempre nuove adesioni e crescere sia come gruppo che come comitato.
  • Collaborare con le altre aree per dare la possibilità a tutti di avere piena visuale della CRI ed essere tutti parte attiva del comitato. Iniziare fin da subito ad organizzare al meglio un evento per noi importante come la Festa delle Associazioni.

Questi sono solo alcuni obiettivi, ma che vanno raggiunti presto anche perché sono i più importanti, dato che senza un gruppo non andremo da nessuna parte…

Credo molto nel Comitato e nelle nostre capacità, ma soprattutto credo nel gruppo. Siamo i Giovani, i principali portatori dei 7 principi, l’anello di congiunzione tra tutti, i trascinatori di allegria e nuove proposte.

Spero di riuscire a fare un buon lavoro con tutti. GRAZIE!!!

 

FiloSpinato

Sabato mattina ero in giro per la città per fare le solite commissioni, spesa, pane e bollette varie da pagare. Ad un certo punto il mio cellulare inizia a suonare, mi appresto a rispondere anche se ho le mani occupate. Come Presidente del Comitato della Croce Rossa di Conegliano, non posso lasciar perdere ed allora ecco che all’altro capo mi risponde Ennio, uno dei miei Volontari sempre pieno di idee ed iniziative. Non scorderò mai quando mi chiese di vestirsi da Babbo Natale o da Befana per portare un po’ di allegria agli ospiti del Centro Diurno della Casa di Riposo di Via Lourdes.

Questa volta però la sua voce aveva qualcosa di diverso. Mi voleva informare che il giorno 29 gennaio 2018, sarebbe stato convocato presso l’Auditorium Sant’Artemio della Provincia di Treviso ed in quella occasione gli sarebbe stata consegnata una “Medaglia d’Onorein memoria di suo padre deportato a Buckenwald.

Ecco che allora gli ho chiesto di raccontarmi tutta la storia.

Leggi tutto...

Firmato un protocollo di intesa triennale per l’alternanza scuola – lavoro

Croce Rossa e MIUR insieme per facilitare l’ingresso degli studenti nel mondo del lavoro
 

Leggi tutto...

Documenti: delibera_30.17_CDN_31.03.17 - documento di indirizzo e modifica della formazione - Strategia della Croce Rossa Italiana sul Sociale

CRI sanremo

Un evento drammatico che diventa l’inizio di un’avventura diversa al servizio di chi soffre. La nuova vita di Valeria Carlinfante (la volontaria Croce Rossa sul palco dell’Ariston stasera) da Mosciano Sant’Angelo, Teramo, inizia quando aveva solo 17 anni. “Rimasi coinvolta in un brutto incidente con lo scooter – racconta – ed i chirurghi dissero alla mia famiglia che avevo poche probabilità di sopravvivere. Fui sottoposta a un lunghissimo intervento e, alla fine, è accaduto quello che i medici hanno definito un miracolo: sono ancora qui”.

Leggi tutto...

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti. Navigando in questo sito ne acconsenti l'utilizzo, To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information